Uno specialista in medicina del nuoto ed attività subacquee, per tutti coloro che amano il mare ed i suoi misteri.

martedì 23 luglio 2019 [OnL:43]
 
DocumentiL'esperto rispondeEventiGlossarioSuggerimenti per la lettura
Primo soccorsoNormativaAnimali marini pericolosiCamere iperbariche
Agenzie didatticheAlbum fotograficiMercatinoSuggerimenti per le vacanzeSiti interessanti
RegistrazioneCollegamentoGuestbookMappa del sitoNovità degli ultimi 7 giorni

Normativa

Moduli di scarico responsabilità nello sport subacqueo

I moduli di scarico di responsabilità che vengono fatti firmare previa compilazione dai vari Diving Center prima di una immersione guidata sono spesso mal conosciuti e mal interpretati dai subacquei i quali li sottoscrivono poco consapevoli del ruolo degli stessi in caso di incidente, soprattutto in caso di false informazioni sul proprio stato di salute. (vedi il Modulo scarico responsabilità )

Il modulo consta di due parti:

  1. Una prima parte in cui vengono elencate da parte del subacqueo stesso le generalità, il tipo di brevetto posseduto , la data dell’ultima immersione e la profondità raggiunta, l’autocertificazione del proprio stato di salute ed infine l’impegno a rispettare le regole di tutela della sicurezza propria ed altrui prescritta dal Diving Center.
    In caso di incidente o di qualsiasi inconveniente causato dalle false affermazioni del cliente, il Diving-center non può essere ritenuto responsabile.
    Il modulo in questo caso serve come prova di quanto dichiarato e stabilisce gli impegni stabiliti dalle parti in fase di contratto
  2. Una seconda parte prevede una serie di clausole volte ad esonerare dalla responsabilità il Diving-center per qualsiasi evento dannoso, infortunio o incidente capitato nel corso dell'immersione o causato dal comportamento del subacqueo o di terzi.

In base all’art 1229 cod. civile viene definito vessatorio e quindi nullo qualsiasi patto che escluda o limiti preventivamente la responsabilità del debitore per dolo o per colpa grave.
Per l’art. 33 del Codice del consumo, D.lgs. 206/05, si presumono vessatorie fino a prova contraria le clausole che hanno per oggetto o per effetto di escludere o limitare la responsabilità del professionista in caso di morte o danno alla persona del consumatore, risultante da un fatto o da una omissione del professionista e di escludere o limitare le azioni o i diritti del consumatore nei confronti del professionista o di un'altra parte in caso di inadempimento totale o parziale o di adempimento inesatto da parte del professionista.
Pertanto nonostante la sottoscrizione del modulo il Diving Center viene ritenuto responsabile per tutti i danni derivanti da scarse misure di sicurezza, cattiva organizzazione, da fatti ed omissioni commessi da istruttori, guide, collaboratori e dipendenti

N:B In calce al modulo vi è la clausola in cui si chiede di approvare dopo averne compreso il significato, i vari punti o paragrafi e di acconsentire al trattamento dei propri dati personali ai sensi del D.lgs. 196/03. con l’esclusione di qualsiasi forma di spamming e di disturbo

© Questo sito utilizza la Licenza Creative Commons. Scrivici Segnala il sito Firma il guestbook Mappa del sito